Scatta di nascosto una foto a sua madre sulla spiaggia – alla donna sfugge un dettaglio importante

Questa è la storia di Bridgette Tales, una donna con tanto amore per la vita, anche se ha qualche difficoltà ad accettare il suo corpo.
Ecco la testimonianza, che lei stessa ha lasciato sui social network:

“Quel giorno, guardando sul mio cellulare, rimasi sorpresa. C’era una mia foto, sdraiata sulla spiaggia, con gli occhi chiusi e completamente rilassata.
La mia prima reazione fu uno shock. Chi aveva scattato quella foto orribile? Mi vidi bruttissima ed ero sul punto di piangere.

Mentre mi apprestavo a cancellare la foto, mio ​​figlio entrò nella stanza. “Che foto è questa?” Gli chiesi. Gli mostrai il telefono e mi fece un grande sorriso. “Ho scattato questa foto quando eravamo in spiaggia. Eri lì, rilassata e bella e non ho potuto resistere! ”

“Sai bene che devi chiedere il permesso prima di usare il mio telefono per scattare delle foto!”
“Lo so, mamma,” rispose mio figlio, “ma guarda quanto sei bella!”

Guardai di nuovo la foto e cercai di vedere ciò che mio figlio aveva visto. Venne anche mia figlia e guardò il telefono alle mie spalle. “Sembra una cartolina, mamma, la adoro!” Disse con un sorriso sincero. “Sei così bella!”

Feci un profondo respiro … La mia prima reazione è sempre quella di essere sempre molto critica con me stessa, in quella foto avevo visto molte altre cose e avevo dimenticato di vederne altre.

Le mie cosce sono grasse. Ma vedo anche una donna sdraiata, che ha trascorso diverse ore in spiaggia con i suoi amati figli.

Ho le braccia in carne. Ma vedo anche le braccia di una madre che aiuta i suoi bambini a camminare sulle rocce aguzze in modo da non ferire i loro piedi.

Vedo una donna piuttosto rotonda, che indossa un costume da bagno nero che copre i suoi peggiori difetti. Ma anche una madre avventurosa che ama i propri figli.

Come molte donne, combatto con il mio peso e cerco di imparare a conviverci. Non ho mai avuto un corpo da modella e oggi peso più di quanto pesassi 10 anni fa.

Tuttavia, questo non mi impedisce di vivere, amo giocare con i miei bambini in spiaggia durante l’estate. Spesso indosso un costume da bagno in pubblico e talvolta mi sento anche attraente. Sicuramente non ho una linea perfetta, ma mi sto dirigendo nella giusta direzione!

Sono diventato più vecchio e più rilassata? Eppure i miei figli mi guardano con gli occhi pieni d’amore e mi vedono bella.
Una cosa è certa: non odio più il mio corpo.

Continuerò a lavorare su me stessa e sulle mie abitudini, ma voglio amarmi per quella che sono e fare tutto il possibile per vedermi nel modo in cui i miei figli mi vedono.
Sono molto grata ai miei figli. Li amo!”

Un’importante storia di amor proprio che merita di essere condivisa!