“Sono sceso più in basso di quanto avessi mai immaginato”, ammette Johnny Depp riguardo la depressione

In un’intervista rilasciata alla rivista Rolling Stone, il noto attore Johnny Depp, 55 anni, ha parlato apertamente del periodo estremamente difficile che ha attraversato ultimamente.

Nell’intervista ha parlato della lotta alla depressione e delle perdite finanziarie e professionali.

Ha anche commentato il suo matrimonio con Amber Heard, che lo ha accusato di aggressione e si è lamentato del fatto che i suoi figli abbiano sentito delle voci a scuola sui loro debiti.

“Ho toccato il fondo come mai prima di allora. Era come se me ne fossi già andato.

Il prossimo passo sarebbe stato arrivare in un posto con gli occhi aperti e lasciarlo con gli occhi chiusi. Non riuscivo a sopportare quel dolore ogni giorno.

Cercavo di capire cosa avessi fatto per meritarmi tutto quel dolore. Ho sempre cercato di essere gentile con tutti, di aiutare tutti. La verità è la cosa più importante per me.

E nonostante tutto è successo tutto questo.”

Discorrendo poi delle spese eccessive sostenute dall’attore nel periodo buio per acquistare vino e altre stravaganze, Depp ha risposto sarcasticamente:

“È offensivo dire che ho speso 30.000 dollari per il vino. Erano molti di più.”

Nel giro di pochi mesi johnny Depp ha visto tutto il suo mondo sgretolarsi.

Muore sua madre, con la quale ha sempre avuto un legame molto stretto e affronta il burrascoso divorzio con Amber Heard con la quale non aveva voluto stipulare nessun accordo prematrimoniale e perde quindi gran parte del suo patrimonio.

Di seguito, una delle immagini che ha causato preoccupazione tra i suoi fans

Precipita quindi nella depressione e contempla più volte l’idea del suicidio.

La salvezza arriva sotto forma di un tour con gli Hollywood Vampires.
L’attore inizia quindi a scrivere anche la sua biografia.
“Mi versavo una vodka la mattina e iniziavo a scrivere finché le lacrime mi riempivano gli occhi e non riuscivo più a vedere la pagina.”

In realtà l’aspetto patito e sofferto di Johnny, potrebbe essere legato a un ruolo in cui interpreta un paziente malato terminale, ma è certo che la depressione ha scavato molto interiormente l’attore.

Oggi Johnny Depp è concentrato sul suo lavoro e sulla musica.
L’attore sarà anche in Italia con il tour dei The Hollywood Vampieres, il 7 luglio a Lucca e l’8 a Roma.