Questa bambina di 5 anni è ritenuta la “più bella del mondo”

I bambini sono un dono di Dio, una vera e propria benedizione nella vita di chi ha la fortuna di averli. E difficilmente troveremo qualcuno che non sia d’accordo.

I bambini sono tutti belli, speciali, unici nello loro caratteristiche ed ognuno con la personalità.

Biondi, castani, con gli occhi neri, azzurri, verdi … tutti meravigliosi e sfidiamo chiunque a smentirci anche qui.

La piccola Jare, 5 anni, originaria della Nigeria, è appena diventata famosa ed ha conquistato la rete con la sua bellezza.

È stato quando il fotografo Mofe Bamuyiwa ha condiviso alcune foto della bimba sul suo profilo Instagram che tutto ha avuto inizio.

Le sue foto sono divenute virali in breve tempo, ricevendo tantissimi like, commenti e condivisioni.

Chiunque le abbia viste, è rimasto incantato dallo sguardo particolarissimo di Jare, dai suoi capelli spettacolari e dalla sorprendente aura che sembra circondarla.

Oh yes she’s human ! She’s also an angel ! “J A R E “ I want to portray the interception between her childhood and adulthood so both stay timeless ! I could have made her smile and make her laugh out loud but I put her in their natural moments for us to see through their eyes ! Posing them as adults ! Was my trick to create it a timeless portrait ! J A R E , when you clock 21 remember to do same pose and style TEAM Muse : @the_j3_sisters Make up by Dammy of @iposhlooks Creative style direction @mofebamuyiwa Hair by @totalshopwigs Hair styled by @hairkarved Styled by @styledbyseun Assisted by @adebimpe_aj @ernest_chuxx @official_bigjosh #bmbstudio #bmbphotography #mofebamuyiwa #kids #kidsphotography #artsy #love #light #childphotographer #familyphotography

A post shared by BMBSTUDIO (@mofebamuyiwa) on

Nel suo post il fotografo ha scritto:
“Sì, è umana … ed è anche un angelo” e “I bambini sono un dono dal cielo”.
Non possiamo che dargli ragione!

Tra i tanti commenti che le foto hanno ricevuto, si può leggere :
“Una bellezza di una classe incredibile!” , “Un viso meraviglioso e quegli occhi così belli ..”, “Una bellezza che ferma il tempo, incanta e rapisce..”

Grazie alle reazioni entusiastiche e piene di stupore degli utenti del social network, Jare ha spodestato la bambina russa Anastasia Knyazeva, che detiene il titolo di “bambina più bella del mondo”, riferisce Telemundo.

J A R E @the_j3_sisters CHILDREN ARE A GIFT FROM HEAVEN. I’m pretty excited and elated about my new style of child portraiture . Before I thought of Photographing the @the_j3_sisters , I have had frivolous ideas of how I can make artsy portraits of kids And do away from the norm . The opportunity came and I had to take a bold step to express my ideas of how I want to take portraits of kids. I want to portray the interception between her childhood and adulthood so both stay timeless ! We continue to the next post TEAM Make up by Dammy of @iposhlooks Creative style direction @mofebamuyiwa Hair by @totalshopwigs Hair styled by @hairkarved Styled by @styledbyseun Assisted by @adebimpe_aj @ernest_chuxx @official_bigjosh #bmbstudio #bmbphotography #mofebamuyiwa #kids #kidsphotography #artsy #love #light #childphotographer #familyphotography

A post shared by BMBSTUDIO (@mofebamuyiwa) on

In molti non approvano l’esposizione mediatica dei bambini, per quanto controllata con scrupolo e ogni forma di attenzione da parte dei genitori.

È vero che poter ammirare foto piene di meraviglia e candore, è una delizia per gli occhi, ma ci chiediamo se non sia più giusto che i bambini facciano semplicemente i bambini, per quanto belli possano essere.

Le luci dei riflettori in tenera età, possono essere divertenti, se l’approccio è giusto, causare ansia invece, se ad affermarsi è l’ambizione dei soli genitori che lanciano i loro figli in questo mondo artificiale e artificioso.

Quello che auguriamo alla bambina più bella del mondo, è di mantenere la sua innocenza, il suo semplice incanto, il suo animo di bambina, il più a lungo possibile.
E auguriamo ai suoi genitori, la saggezza necessaria per non derubarla della sua spensieratezza.

Voi cosa ne pensate? Siete dell’idea che i bambini debbano fare semplicemente i bambini?
Scriveteci la vostra opinione e condividete per conoscere quella dei vostri amici!