L’uomo porta ogni giorno i fiori sulla panchina della sua defunta moglie – Quando scopre le azioni di due sconosciuti, comincia a tremare

L’amore profondo di Bud Caldwell per sua moglie Betty, trascende gli anni, continuando a bruciare ardentemente anche dopo la sua morte.

La canzone preferita di sua moglie era “Daisy a Day” e l’uomo ha sempre fatto in modo che risuonasse più volte durante il loro matrimonio durato ben 56 anni.

Bud amava sorprendere sua moglie portandole mazzi di margherite ogni volta che poteva e sempre cantando la sua canzone preferita mentre le offriva i fiori.

Purtroppo un brutto giorno, nel 2013, Betty è deceduta.
Bud si è trovato da solo.

Eppure, Betty è rimasta sempre nella sua mente; la tiene sempre vicina al suo cuore.

Per dimostrarle ancora il suo amore e la sua devozione, Bud ha acquistato una panchina commemorativa al Lakeside Park a Fon Lake, nel Wisconsin.

La panchina include una piccola targa con la foto di Betty e le informazioni sulla donna che Bud è sempre stato orgoglioso di chiamare “mia moglie.”

Ogni giorno, Bud si reca presso la panchina commemorativa per onorare sua moglie. Spesso, si siede semplicemente per cantarle ancora la sua canzone preferita.

Le racconta gli eventi della sua vita, come trascorre il tempo, quello che accade nel mondo e quanto sente la sua mancanza.

Ma quando la neve comincia a cadere e l’inverno arriva, è più difficile per Bud visitare la panchina di Betty.

Diventa difficile mettere dei fiori o persino mostrarle il suo amore come sempre.

In una giornata particolarmente fredda dello scorso inverno, Bud poteva guardare la panchina solo da lontano; la neve caduta, era semplicemente troppa per lui.

L’uomo era ben lontano dal sospettare che due estranei avessero notato il suo rituale quotidiano e che avessero deciso segretamente di aiutarlo.

Lo confessiamo: non siamo riusciti a trattenere le lacrime.
Ci sono ancora persone meravigliose, dopotutto.

Questi uomini non erano tenuti a ripulire una strada isolata nel bel mezzo di un parco deserto, ma lo hanno fatto per Bud.

Il mondo ha un estremo bisogno di uomini come Jerrod e Joe, veri e propri angeli terreni che si prodigano per regalare un sorriso.

Guardate nel video in basso, trasmesso dalla CBS, che azione meravigliosa hanno compiuto questi perfetti estranei per permettere a Bud di raggiungere la sua adorata moglie…

Speriamo che il loro comportamento possa ispirare un gran numero di persone.

E il mondo ha bisogno di amori come quello di Bud per sua moglie. Un amore che sfida i decenni, sfida il freddo, sfida la morte e continua a pulsare nel petto.

Una storia meravigliosa, da condividere.