10 insoliti e straordinari fenomeni naturali che vale la pena vedere almeno una volta nella vita

Non possiamo negare la maestosità della natura e dei fenomeni naturali che riescono sempre a sorprenderci.

Il pianeta che abitiamo è semplicemente sorprendente e affascinante, ma lontani dal credere di aver visto tutto ciò che contiene, sappiamo che ci sono degli eventi che ci lasciano senza parole e senza alcuna spiegazione.

Alcuni fenomeni si verificano solo una volta ogni tanto e, sfortunatamente, questo significa che non possiamo testimoniarli, la nostra unica opzione è usare la tecnologia per conoscerli.

Molti addirittura, accadono a migliaia di chilometri di distanza da noi, ecco perché chi è riuscito a vederli, è molto fortunato e lo è ancor di più se è riuscito a catturare il momento nella mente, in un’immagine o in un video.

Questi sono fenomeni che vale sicuramente la pena godersi almeno una volta nella vita.

Sabbie colorate a Chamarel (Mauritius)

Questo bellissimo paesaggio, formato da dune di sabbia di un’estetica unica, è stato il prodotto dell’attività erosiva del suolo basaltico in combinazione con i suoi minerali e la pioggia.

A causa del clima caldo, l’argilla si decompone all’esterno e crea sette diverse tonalità spettacolari

Il lago Baikal in Siberia

Sembra un dipinto il bellissimo colore turchese. Questo è considerato il lago più profondo del mondo

Salar de Uyuni (Bolivia)

Durante la stagione delle piogge si forma uno strato sottile che finisce per simulare uno specchio

Arcobaleno orizzontale

Effetto ottico causato da cristalli di ghiaccio. Questo è solitamente più breve del solito, ma più spesso

Golfo di Syvach (Ucraina)

Durante l’estate, le paludi e le lagune diventano così calde che le loro acque cominciano ad emanare odore di marcio. Infatti molti conoscono il posto come Sea Rotten

Rose of the Sands o rosa del deserto

Sono il risultato di vari strati di acqua e sabbia e questi incredibili cristalli simulano un fiore

Buco di Fallstreak

Queste nuvole sono composte da minuscole goccioline d’acqua vicine al punto di congelamento. Il passaggio di un aereo attraverso queste nubi può generare squilibri di pressione e portare alla formazione di piccoli cristalli di ghiaccio.

Questi fanno velocemente congelare le gocce d’acqua vicine, finché una parte di nube inizia a gonfiarsi e precipitare, lasciando dietro di sé un “buco” che si fa sempre più grande mano a mano che il congelamento si estende.

Fedi anelli in Namibia (Sud Africa occidentale)

Rappresenta un grande enigma per gli scienziati

I penitenti di neve

Sono formazioni alte fino a 6 metri che si trovano nelle montagne tropicali e subtropicali

Bolle di gas metano congelate sotto la superficie dell’acqua

Quando si congelano a diverse profondità, questa illusione ottica viene creata

Cosa ne pensate di questi fenomeni? Quale avete apprezzato maggiormente?
Scriveteci le vostre opinioni e condividete per conoscere quelle dei vostri amici!