Perché mangiare le arance rosse? 5 buoni motivi per portare sulle nostre tavole questi frutti dalle mille proprietà

Le arance rosse non possono mancare sulle nostre tavole nelle stagioni più fredde.

Sono certamente tra i frutti più salutari che madre natura generosamente ci offre.

Il loro “segreto” è racchiuso nei profumati spicchi color porpora: più il loro colore è intenso, più sono ricchi di antociani: antiossidanti e antiradicali liberi potenti e indispensabili per la nostra salute.

Perché le arance rosse sono più salutari rispetto alle altre?

Il contenuto di vitamina C contenuto nelle arance è indicativamente di 50 mg per 100 g, ma le arance rosse ne contengono circa il 40% in più!

Pensate che un’ arancia rossa contiene 120-140 mg di vitamina C.

Questo significa che consumare una sola arancia rossa di Sicilia, copre di ben 2 volte il nostro fabbisogno quotidiano di vitamina C.

Ma leggiamo insieme alcuni dei più importanti benefici che si possono ottenere inserendo questo prezioso agrume nella nostra alimentazione.

1- Rinforzano il sistema immunitario

La vitamina C è fondamentale per rafforzare le nostre difese immunitarie e promuovere il corretto funzionamento.

È soprattutto in inverno che vengono messe alla prova e un valido aiuto non può che essere gradito per combattere meglio influenze, raffreddori, mal di gola.

2- Migliorano la circolazione sanguigna e combattono l’invecchiamento

Le arance rosse prevengono la fragilità dei capillari e migliorano la circolazione sanguigna. Il succo di questi pregiati agrumi è un valido alleato contro la cellulite e rallenta i processi di invecchiamento.

3- Hanno proprietà antiossidanti

L’alto contenuto di bioflavonoidi presente nelle arance rosse, aiuta a potenziare i tessuti connettivi e a rinforzare in modo efficace ossa, tendini, legamenti, cartilagini, denti.

Inoltre, come già detto, la presenza di antociani o antocianine, è utile per proteggerci dai vari processi di invecchiamento o modificazioni cellulari provocati dall’ossigeno, tra cui processi infiammatori e modificazioni cancerogene.

Rappresentano inoltre un valido aiuto in caso di fragilità capillare.

4- Aiutano a perdere peso

Le poche calorie delle arance rosse, il contenuto di acqua e fibre, le rendono indicate per chi desidera dimagrire o semplicemente restare in forma.
Ma attenzione, che siano arance rosse!

Uno studio condotto su entrambe le varietà di arance, gialle e rosse, ha dimostrato che solo le seconde rappresentano un valido aiuto per perdere peso.
(Studio pubblicato nel 2010 su International Journal of Obesity).

5- Riducono il rischio di cancro

Uno studio condotto presso l’istituto Mario Negri di Milano, ha rilevato che consumare almeno 4 frutti alla settimana di agrumi, riduce il rischio di tumori del cavo orale e della faringe di circa il 53%.

Il merito si deve alla presenza di vitamina C e dei flavonoidi, tra cui spiccano le antocianine che, come abbiamo visto, si trovano abbondantemente nelle arance rosse.
(Studio pubblicato nel 2013 su Cancer Causes & Control).

Per questi e tanti altri buoni motivi, consumare arance rosse è un immenso regalo che facciamo alla nostra salute.

NOTA:
Quando acquistate le arance rosse, abbiate di cura di scegliere i frutti poco rugosi, né troppo duri e né troppo molli.
Badate piuttosto al peso del singolo frutto e non alla sua dimensione: arance più pesanti contengono più succo!

Condividete queste preziose informazioni con i vostri amici, lo apprezzeranno!